Idoneità all’at­tività Fare lo zaino: ecco gli oggetti irrinun­ciabili per un’escursione classica

Immagine con APPROACH PRO GTX LO, 2016_Athlete testing_CoburgerHütte

In generale vale il principio per cui più lo zaino è leggero, meglio è. Una volta riempito non dovrebbe pesare più del 25% del vostro peso corporeo. Se vi spostate in piano, il baricentro deve trovarsi sulle spalle, mentre andrebbe spostato verso il basso quando affrontate zone ripide.

  • rucksack-leicht_clipping

    Oggetti leggeri
    Mettete le cose leggere, come ad esempio il vostro sacco a pelo o una giacca, nello scomparto sul fondo.

  • rucksack-mittel_clipping

    Oggetti di media pesantezza
    Le cose di media pesantezza, ad es. indumenti di ricambio, vanno posizionati nella parte centrale dello zaino verso l’esterno.

  • rucksack-schwer_clipping

    Oggetti pesanti
    Gli oggetti pesanti, come ad esempio la macchina fotografica o la vostra tenda, vanno messi nella parte centrale diret­tamente a contatto con la schiena.

  • rucksack-sehrleicht_clipping

    Oggetti minuti
    Gli oggetti minuti vanno infilati nello scomparto superiore o nelle tasche laterali.

  • Spos­tamento del peso
    C’è un modo molto semplice per capire se lo zaino è preparato corret­tamente: se il peso non spinge o non tira né in avanti né indietro o non vi ostacola in altro modo, è preparato come si deve.

Bildauswahl Sarntaler Hufeisen Alix von Melle

« Nei negozi si possono acquistare pratici sacchetti in cui tenere insieme singoli oggetti di una categoria da fissare nello zaino. Così non non si sposta niente e i piccoli oggetti restano al loro posto. »

Alix von Melle | LOWA PRO Team