Simon Gietl Pakistan
ALPINE PRO GTX LE

Tradizione e modernità. Uniti in una scarpa da montagna. ALPINE PRO GTX LE

Dagli anni Venti LOWA è sinonimo di qualità e innovazione nel settore calza­turiero. A volta bisogna riprendere in mano i materiali della tradizione che hanno ancora molto da dare se utilizzati in un nuovo contesto. Ecco quindi che ALPINE PRO GTX LE è riuscito a fare breccia nel cuore degli appas­sionati di alpinismo: è un modello in pelle scamosciata dal design minimalista. Al suo interno nasconde molte carat­teristiche sviluppate con cura, come l’in­tersuola di nuova costruzione. È più piatta di quella dei comuni stivali da montagna, offrendo così più stabilità e un contatto più diretto con il terreno. La punta accorciata della scarpa assicura una maggiore trasmissione della forza e un piede più vicino alla roccia. E poi la calzatura integra un plantare anatomico con ammor­tiz­zamento per migliorare la rullata. Infine lo stivale è dotato di una suola esterna Vibram® Alpin ramponabile che presenta una punta sottile con una zona per l’ar­ram­picata.

Peso: 1590 g/Paio (UK 8) • Mostra tutti i dati tecnici …

Utilizza ALPINE PRO GTX LE per , e

  • Klettersteigszene am Gerardo Sega, Gardasee, Trentino, Italien.

    Perché guardare verso l’alto e non verso il basso?

    I sentieri costruiti artificialmente sulle pareti delle montagne si chiamano vie ferrate. In genere il percorso è definito da un cavo metallico fisico: l’av­ventura è garantita. Nei punti in cui la parete è troppo ripida o non offre appigli sufficienti, si prosegue aiutandosi con gli ancoraggi fissi e le scale. Oltre alla normale attrez­zatura per le vie ferrate è fondamentale indossare anche le calzature giuste.

    johannes-krause_8736

    « La prima volta che ho percorso la via ferrata è stata per me un’es­perienza completamente nuova, impres­sionante e bellissima. Quando si pensa all’at­trez­zatura, ci si rende subito conto di quanto sia importante fare la scelta giusta in fatto di scarpe. »

    Johannes | LOWA Key Account Manager Germania

    • Generalista
      Una buona scarpa da via ferrata è fondamen­talmente un modello generalista. Infatti gli itinerari non prevedono solo tratti rocciosi e scale ma anche classici sentieri di montagna, prati e sentieri escur­sionistici.

    • Rigidità alla torsione
      Chi affronta lunghi tour o deve superare passaggi difficili ha bisogno di un ottimo supporto. Per questa ragione le scarpe da via ferrata sono particolarmente resistenti alla torsione e garan­tiscono un ottimo equilibrio quando si sta in piedi a pieno carico.

    • Rigidità alla torsione
      Chi affronta lunghi tour o deve superare passaggi difficili ha bisogno di un supporto affidabile. Per questa ragione le scarpe da via ferrata sono particolarmente resistenti alla torsione e garan­tiscono un ottimo equilibrio quando si sta in piedi a pieno carico.

  • USA, Yosemite/ Utah

    Perché andare lassù?

    Non importa se preferite la palestra o un itinerario alpino a più tiri: l’ar­ram­picata ha sempre il suo fascino, ovunque e a ogni livello di difficoltà Per riuscire ad affrontare con successo un deter­minato percorso sono necessari equilibrio, forza, tecnica e agilità. Di solito ci si arrampica su deter­minati percorsi sulla roccia o in palestra, con un compagno che assicura l’ar­ram­picatore contro la caduta mediante una corda.

    Simon Gietl Pakistan

    « Arram­picando sulla roccia non ho soltanto scoperto il mio amore per la montagna, ma ho anche iniziato un viaggio alla scoperta di me stesso. »

    Simon Gietl | LOWA PRO Team

    • Suola ad alto attrito
      Una suola valida per l’ar­ram­picata crea un attrito elevato e blocca perfet­tamente la scarpa sulla superficie della roccia o della parete da arram­picata.

    • Calzata
      Per poter rimanere in piedi persino sulle superfici più piccole è indis­pen­sabile che la scarpa calzi alla perfezione e che avvolga il piede in maniera ottimale.

    • Generalista
      Spesso i percorsi di arram­picata sono molto variegati. Per essere pronta ad affrontare qualsiasi sfida, la scarpa dovrebbe essere progettata per tante applicazioni diverse.

  • Immagine con ALPINE ICE GTX, Charmonix 2018

    Perché andare fin lassù?

    I tour ad alta quota sono la disciplina suprema dell’al­pinismo. Si parte dal fondo valle per poi salire lungo sentieri che attraversano paesaggi innevati fino ad arrivare ai pendii ripidi di ghiaccio e firn. I presupposti per partecipare a un tour ad alta quota sono orien­tamento, esperienza, capacità di arram­picare e sicurezza sui terreni alpini. In questo campo è indis­pen­sabile disporre dell’at­trez­zatura giusta. Durante i tour di questo tipo gli escur­sionisti sono esposti, come gruppo o in cordata, a terreni di diverso tipo. Bisogna essere in grado di cavarsela da soli nella neve, nel ghiaccio e sulla roccia.

    Mt. Everest, Nepal, Tibet

    « In alta montagna possiamo immergerci ancora oggi in un mondo primordiale dalla forza strabiliante che ci riempie di stupore ma anche di timoroso rispetto. »

    Luis Stitzinger | LOWA PRO Team

    • Isolamento
      Le scarpe da spedizione LOWA sono dotate di un isolamento in GORE-TEX o PrimaLoft®.

    • Rigidità alla torsione
      Chi affronta lunghi tour o deve tras­portare molto carico ha bisogno di un ottimo supporto. Per questa ragione le scarpe per i tour ad alta quota sono particolarmente resistenti alla torsione e garan­tiscono un ottimo equilibrio quando si sta in piedi a pieno carico.

    • Rigidità alla torsione
      Chi affronta lunghi tour o deve tras­portare molto carico ha bisogno di un supporto affidabile. Per questa ragione le scarpe per i tour ad alta quota sono particolarmente resistenti alla torsione e garan­tiscono un ottimo equilibrio quando si sta in piedi a pieno carico.

ALPINE PRO GTX LE

VIBRAM® ALP TRAC® Il massimo della precisione

ALPINE PRO GTX LE dispone di una CLIMBING ZONE. Si tratta di una struttura piatta dell’area anteriore della suola che permette di arram­picare su tratti facili.

La suola ad alte pres­tazioni VIBRAM® ALP TRAC® è pensata in maniera specifica per le condizioni alpine. L’ampia “Climbing Zone” nella punta della suola permette un appoggio preciso sulla roccia ripida. Inoltre, la disposizione dei tasselli garantisce che lo sporco si stacchi dalla suola mentre si cammina.

VIBRAM® ALP TRAC®

GORE-TEX Protezione garantita contro le intemperie

Protezione garantita anche quando piove o nevica forte: ALPINE PRO GTX LE è dotato di una membrana in GORE-TEX. La tecnologia innovativa garantisce la massima imper­meabilità e tras­pirabilità.

  • Imper­meabilità duratura
    La membrana è imper­meabile, puoi andare sul sicuro. Non importa quale sarà la tua prossima avventura: grazie alla tecnologia GORE-TEX i tuoi piedi rimarranno piacevolmente asciutti, è una promessa.

  • Tras­pirabilità elevata
    La tras­pirabilità delle scarpe in GORE-TEX è stata ottimizzata, per cui esse offrono il massimo del comfort anche durante le attività più faticose. L’acqua non penetra nelle scarpe, mentre il vapore riesce a fuoriuscire dai miliardi di pori della membrana in GORE-TEX.

  • Antivento
    La membrana in GORE-TEX protegge dal vento e dalle intemperie, così potrai partire per la tua escursione con qualsiasi tempo.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

Eisklettern Markierung Produktbilder Rauris Robert Jasper Shooting Sonnblick lowa

« La dotazione in GORE-TEX delle mie scarpe è estremamente importante per le mie spedizioni e i miei tour in montagna perché mi sposto in regioni estreme. Un buon microclima dipende molto dall’im­per­meabilità e dalla tras­pirabilità della scarpa, previene il rischio di congelamento e offre allo stesso tempo una gradevole sensazione di comfort. Penso che sia un aspetto importante per ogni atleta. »

Robert Jasper | LOWA PRO Team

La collezione Performance Lo sviluppo di una linea ad alte pres­tazioni

Quando si tratta dello sviluppo di scarpe da alpinismo, noi puntiamo sull’aiuto dei migliori alpinisti profes­sionisti dell’area tedescofona. Questi alpinisti d’elite sanno molto bene cosa sia di essenziale importanza nei tour estremi d’alta quota, nelle arram­picate e nelle spedizioni in paesi lontani. I nostri specialisti del reparto Sviluppo si avvalgono della preziosa consulenza del team LOWA PRO per adattare perfet­tamente la scarpa alle esigenze degli atleti. Da questa collaborazione è nata anche una nuova linea che assicura pres­tazioni super­lative in montagna. I modelli sono diventati decisamente più atletici e leggeri. Negli ultimi anni sono nati alcuni straor­dinari modelli LOWA, riuniti sotto la denominazione generale di “Performance”, che sono frutto di numerosi meeting con gli atleti ed eventi test.

Più …

Immagine con ALPINE ICE GTX, Charmonix 2018

X-LACING® Tutto al suo posto

Una linguetta che rimane in posizione senza scivolare e premere sul piede? Grazie alla tecnologia

X-LACING® di ALPINE PRO GTX LE è finalmente possibile. L’al­lac­ciatura speciale fissa la linguetta sia in verticale sia in oriz­zontale, a prescindere dall’altezza del collo del piede, quindi è perfetta per qualsiasi forma anatomica. Grazie a questa tecnologia la pressione dei lacci non grava solo sui ganci ma viene distribuita in maniera uniforme sull’intera linguetta.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

2019_Von Steinen und Nadeln

« La linguetta deve rimanere nella posizione corretta altrimenti la scarpa stringe. »

Volker Schöffl | LOWA ACTIVE Team

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

CLOSE TO THE GROUND Per il contatto diretto con il terreno

Chi affronta terreni alpini sa di affrontare numerose sfide. Pietrisco, affioramenti rocciosi e terreni impra­ticabili: le calzature vengono messe a dura prova. LOWA ha deciso di applicare la tecnologia CLOSE TO THE GROUND al suo modello ALPINE PRO GTX LE proprio per garantire una buona percezione del terreno. La suola è stata realizzata in modo tale da ridurre al minimo la distanza dal terreno. Riducendo l’altezza totale della scarpa si favorisce una calzata naturale durante i tour più impegnativi e si garantisce la stabilità necessaria per muoversi sui terreni irregolari.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

Corporate Respon­sibility Tradizione e innovazione dal 1923

Il termine Corporate Respon­sibility (CR, respon­sabilità aziendale) è sinonimo di gestione d’impresa sostenibile nel contesto del core business, fondata nella strategia aziendale dell’impresa. La Corporate Respon­sibility costituisce un contributo fondamentale dell’azienda allo sviluppo sostenibile in settori di attività quali mercato, posto di lavoro, comunità, ambiente e catena di approv­vigionamento. Gli aspetti sociali, ambientali ed economici vengono presi in considerazione ponendoli tutti sullo stesso livello e le parti interessate vengono coinvolte nell’orien­tamento stra­tegico delle attività di Corporate Respon­sibility dell’impresa.

Più …

CLOSE TO THE ROCK Per il contatto diretto con la roccia

Chi affronta terreni alpini sa di affrontare numerose sfide. Pietrisco, affioramenti rocciosi e terreni impra­ticabili: le calzature vengono messe a dura prova. LOWA ha deciso di applicare la tecnologia CLOSE TO THE ROCK al suo modello ALPINE PRO GTX LE proprio per garantire una buona percezione della roccia. La parte anteriore di questa calzatura è stata realizzata in modo tale da ridurre al minimo la distanza dalla roccia.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

FIT WING Talloni ben saldi

Insieme al tipo di allac­ciatura della scarpa, la fascia è un fattore decisivo per il posizionamento corretto del tallone. La tecnologia FIT WING produce una trazione efficace dei lacci di ALPINE PRO GTX LE, fissa il tallone e garantisce una calzata straor­dinaria.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

SLINGSHOT Un posizionamento migliore per il tallone

Per ottenere un buon posizionamento nell’area del tallone e creare un collegamento robusto tra la parte anteriore e posteriore del piede, sotto il tallone di ALPINE PRO GTX LE viene applicata una fascia speciale in gomma. SLINGSHOT ha una notevole forza di ripristino e garantisce un buon posizionamento del tallone nella scarpa.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

ANATOMICAL FIT Comfort su misura

L’in­tersuola suola di ALPINE PRO GTX LE è adattata in maniera specifica alle carat­teristiche naturali del piede per aumentare il comfort e contrastare l’af­fa­ticamento del piede. Questa carat­teristica è merito da un lato dell’am­mor­tiz­zamento integrato nella tramezza dall’altro della sua forma anatomica.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

Risuolatura Una nuova vita per le vostre scarpe preferite

ALPINE PRO GTX LE può essere risuolato.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

2016_Athlete testing_CoburgerHütte

« La massima qualità è la garanzia di una reale sostenibilità. In questo caso vale davvero la pena sostituire la suola. »

Ralf Dujmovits | LOWA PRO Team

ROLLER EYELETS A piede più leggero

Le piccole sfere all’interno dei cappi in metallo di ALPINE PRO GTX LE riducono al minimo la frizione negli occhielli, in modo che i lacci possano scorrere in maniera fluida.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

FLEXFIT® Comfort passo dopo passo

Il piede può rullare meglio se la tomaia di una calzatura da escur­sionismo è leggermente fles­sibile, con un risparmio notevole di energia in salita e un vantaggio tangibile in fatto di comfort. Per questo motivo LOWA ha inserito in ALPINE PRO GTX LE una zona fles­sibile e un cosiddetto « Lace Loop » in questa area della calzatura. Si tratta dello spos­tamento dell’oc­chiello e dell’impiego di un gancio più profondo che migliora la posizione del tallone e facilita la flessione del piede.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

TWO ZONE LACING Per una calzata corretta

Grazie all’al­lac­ciamento in due zone, è possibile regolare separa­tamente i lacci della parte anteriore del piede e della tomaia di ALPINE PRO GTX LE. In questo modo è possibile adattare la calzatura all’anatomia specifica del piede e modificare l’al­lac­ciatura in salita e in discesa.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

DSC_3812.NEF Expedition Grönland Mann Philipp Hans Stefan Glowacz Thomas Ulrich

« Io stesso non potrei allacciare una calzatura con tale precisione. Ogni volta che utilizzo questa scarpa ne apprezzo il sistema di allac­ciatura, soprattutto quando affronto tratti coperti da pietrisco o neve. Basta una breve rotazione e la scarpa da approccio si trasforma in una scarpa da arram­picata. »

Stefan Glowacz | LOWA PRO Team

LOWA FLEX® Occhielli fles­sibili per un comfort superiore

Affinché ogni occhiello sia fles­sibile, in ALPINE PRO GTX LE essi vengono fissati sulle linguette applicate singolarmente. Le linguette sono realizzate con pelli morbide o tessuti confor­tevoli per evitare punti di pressione. La disposizione fles­sibile degli occhielli consente di adattare l’al­lac­ciatura in base alle proprie esigenze, senza premere ecces­sivamente su singoli punti; ciononostante la linguetta assume la posizione corretta.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’incontro tra tecnologia e tradizione.

In passato la pelle scamosciata era molto amata dagli alpinisti. È ovvio: questo materiale ha tantissime proprietà positive, soprattutto in termini di calzata. A LOWA è sembrato un motivo sufficiente per iniziare a sviluppare il modello ALPINE PRO GTX LE e a includerlo nella sua gamma. La calzatura punta su materiali di comprovata validità abbinandoli a un design minimalista: è l’in­contro tra tecnologia e tradizione.

Dati tecnici

Nome

ALPINE PRO GTX LE

Numero dell’ar­ticolo

210180 9903

Suole

VIBRAM® ALP TRAC®

La suola ad alte pres­tazioni VIBRAM® ALP TRAC® è pensata in maniera specifica per le condizioni alpine. L’ampia “Climbing Zone” nella punta della suola permette un appoggio preciso sulla roccia ripida. Inoltre, la disposizione dei tasselli garantisce che lo sporco si stacchi dalla suola mentre si cammina. Più …

Parte nell’area anteriore della suola con struttura speciale per un appoggio preciso nelle arram­picate facili.

Validissima suola in gomma Vibram® prodotta dall’azienda italiana famosa per la sua qualità.

Intersuola

100%
Poliuretano (PU)

Il poliuretano (PU) è una plastica morbida che presenta ottime proprietà ammor­tizzanti e viene quindi impiegato prin­cipalmente per le intersuole. Tramite la percentuale di PU, le suole diventano più leggere e fles­sibili nella loro funzione.

Suola interna

Ca. 40%
Tessuto-non-tessuto

Il tessuto-non-tessuto viene realizzato con fibre di lunghezza ridotta, con filamenti continui o con filati tagliati. Come parte o strato superiore di una soletta, lo strato in tessuto-non-tessuto trattiene il calore rilasciato dal piede e garantisce una sensazione piacevole anche con le temperature più fredde.

Ca. 10%
Mesh

Il tessuto mesh è costituito da tante piccole maglie, normalmente di poliestere o nylon, e dal punto di vista tecnico forma una griglia che viene realizzata da fili collegati gli uni agli altri. Grazie alla particolare tecnica di lavorazione, questo tessuto in fibra sintetica è particolarmente trasudante, assorbe l’umidità, non richiede una cura particolare, è fresco e si sgualcisce poco.

Ca. 50%
Schiuma di lattice viscoelastica

La schiuma di lattice viscoelastica presenta un polimero speciale che le conferisce una particolare memoria di forma. Non appena percepisce calore corporeo o pressione, la schiuma viscoelastica si adatta perfet­tamente ai profili permettendo una distribuzione equilibrata del peso e un minor carico sul piede.

Materiale esterno

100%
Pelle scamosciata

La pelle scamosciata rappresenta lo strato inferiore della pelle e si riconosce per la struttura filamentosa e cedevole che produce una superficie morbida con dei pelucchi. A causa della sua texture grezza, la pelle scamosciata è particolarmente resistente e presenta pori molto aperti. A seconda del look desiderato, la pelle scamosciata può rimanere non trattata oppure venire oliata o incerata.

Materiale della fodera

100%
GORE-TEX

Le scarpe dotate di membrana in GORE-TEX sono imper­meabili, antivento e tras­piranti. Più …

Funzioni

Gli occhielli con un cuscinetto a sfera fanno scorrere i lacci in maniera particolarmente fluida. Più …

Maggiore fles­sibilità della tomaia per una camminata confor­tevole. Più …

La suola sottile offre la stabilità necessaria per muoversi sui terreni irregolari. Più …

Fissa la linguetta mediante i lacci e ne impedisce lo scivolamento. Più …

La struttura speciale dell’area che circonda le dita permette di poggiare il piede con precisione sui bordi rocciosi più stretti. Più …

Fascia LOWA per un supporto affidabile del tallone. Più …

È possibile allacciare l’area anteriore del piede e la tomaia in modi diversi. Più …

Struttura della tomaia con ganci profondi e linguette mobili. Più …

La fascia in gomma preten­sionata, ispirata alle calzature da arram­picata, migliora il posizionamento del tallone. Più …

L’in­tersuola è stata adattata in maniera specifica all’anatomia del piede. Più …

Rigidità della scarpa

La scarpa presenta una resistenza molto elevata alla torsione.

Un cuscinetto ammor­tizzante posizionato sotto l’area del tallone offre il massimo del comfort,

Peso

1590 g/Paio (UK 8)

Servizi & Accessori

Riparazioni possibili

Le scarpe LOWA delle categorie MOUN­TAINEERING e TREKKING sono state sviluppate in modo tale da permetterne la risuolatura. Ciò prolunga notevolmente la vita della scarpa e offre un contributo notevole in termini di sostenibilità. Più …

Riparazione delle cuciture

Già durante la fase di proget­tazione, le nostre scarpe sono sviluppate in modo tale che le cuciture delle varie parti della tomaia soddisfino tutti i requisiti. Naturalmente, anche con la massima cura, le cuciture possono rompersi. Nella nostra officina di assistenza, le cuciture strappate o deteriorate possono essere riparate senza problemi. Più …

Riparazione della fodera del tallone

La fodera del tallone è una delle parti più sollecitate di una scarpa. Naturalmente, anche usando solamente materiali di qualità, possono verificarsi sfregamenti e usura. La fodera del tallone delle scarpe in pelle e delle scarpe GORE-TEX può essere riparata senza problemi nella nostra officina di assistenza. Più …

Riparazione dei ganci

Ganci, cappi e occhielli sono fondamentali per la corretta allac­ciatura e indos­satura di ogni tipo di scarpa. Anche con la più grande selezione di materiali a disposizione, può capitare che i singoli pezzi si rompano o strappino. La nostra officina di assistenza è in grado di rimediare a tutto questo. Più …

Riparazione delle rifiniture

La riparazione delle rifiniture richiede molto lavoro manuale, una buona dose di know-how e grande attenzione. Più …

Pezzi di ricambio

Sia che si tratti di nuove solette, di un sistema di chiusura rapido, di nuovi lacci o di altri pezzi di ricambio. Fateci sapere di cosa avete bisogno per le vostre scarpe LOWA preferite e noi ve lo invieremo. Più …

Accessori