Amotan Eisklettern Erstbegehung Norwegen Rudi Hauser WI7+ / 8- 150m Winter

Tour: Traufgang Zollernburg-Panoramica Panorama da cartolina con vista sul castello di famiglia degli Hohen­zollern

Carattere:
Tour impegnativo
Inizio del tour:
Parcheggio Stich taverna
Possibilità di pausa:
Zoller­steighof, Nägele casa
Fine del tour:
Parcheggio Stich taverna
Durata:
06:00 orari
Distanza:
16 km
Ascesa:
412 m
Discesa:
412 m
Equipag­giamento:
Abbigliamento da trekking, scarpe robuste
MAURIA GTX Ws
Il nostro consiglio per la scarpa:
MAURIA GTX Ws

Rocce panoramiche esposte, canyon incon­taminati e viste distanti dalla grondaia offrono escursioni panoramiche pure. La vista sul castello prin­cipale apparen­temente galleg­giante di Hohen­zollern è particolarmente impres­sionante.

Si parte dalla piccola frazione di Stich imboccando un sentiero che segue la montagna, passando accanto ai resti di vecchie torbiere per poi toccare l’Heiligenkopf, il Ritterstall e arrivare al punto panoramico Zollernblick. La foresta si apre a più riprese per lasciare spazio a viste strabilianti. Sull’al­topiano il sentiero passa davanti all’hotel Zoller­steighof che vi aspetta per una pausa rilassante allo Zeller Horn. Da qui si può ammirare il castello degli Hohen­zollern: una vista che non si dimentica facilmente. Del resto è uno dei castelli più belli e più visitati di tutta Europa.

Dopo il monumento naturale “Hangender Stein” il sentiero si snoda all’altezza del Kohl­win­kel­felsen fino ad arrivare al punto di sosta “Neues Schafhaus”. Intono alla colina si attraversano quindi le brughiere di ginepro carat­teristiche della regione passando accanto ai vecchi siti di estrazione del carbone. La torre Raichberg vicino al Nägelehaus è un altro punto ideale per una sosta. Se la giornata è limpida, dalla torre si può vedere il Feldberg nella Foresta Nera e le Alpi fino allo Zugspitze. Alla fonte Dager­sbrunnen il sentiero si inoltra nel bosco fino alla palude nella valle Schmiechatal per poi raggiungere il punto di partenza.