Climbing Bilder Yannick Flohe - Bergstation

LOWA CLIMBING Team Yannick Flohé

Grandi obiettiv

L’ar­ram­picata fa parte della vita del 17enne Yannick Flohé di Essen da ben 10 anni. Con genitori e una sorella appas­sionati, era piuttosto logico. Quando non si arrampica nel tempo libero, gli piace sfrecciare con la sua bici da corsa, un’altra sua passione. Nonostante la giovane età Yannick ha già interiorizzato una grande saggezza: l’al­lenamento deve essere un diver­timento, altrimenti la motivazione ne risente. Fino ad ora però non è mai sembrato che potesse perderla. Al campionato giovanile lead dell’as­sociazione alpina tedesca DAV 2015 a Freimann, Yannick ha conquistato il primo posto nella categoria maschile Youth A. Nello stesso anno, anche al campionato giovanile Boulder dell’as­sociazione alpina tedesca DAV a Friedrichshafen è arrivato al primo posto sul podio nella categoria maschile Youth A. Non ha però intenzione di riposarsi. Uno dei suoi obiettivi nello sport è vincere una coppa del mondo.

Fatti e dati

Data di nascita:
14.08.1999
Luogo di nascita:
Essen
Paese d’origine:
Essen
Professione:
Militare sportivo
Punto d’ar­ram­picata preferito:
Margalef
Montagna locale:
Eifel setten­trionale
Altezza:
1,77 m
Peso:
70 kg

Yannick Flohé,
È cambiata la tua quotidianità in fatto di arram­picata dopo il campionato? Che piani hai per il tuo futuro sportivo?

« No, la mia quotidianità non è cambiata. Al momento sto allenando la mia resistenza per la coppa del mondo lead. »

Hai una particolare fonte di ispirazione o di motivazione che ti dà la carica nelle giornate negative?

« A dire la verità non ho problemi di motivazione. Mi diverto sempre ad allenarmi e lo faccio volentieri. È probabilmente questa la ragione dei risultati positivi di ques­t’anno. »

Cos’è che rende per te l’ar­ram­picata/il boul­dering così speciali?

« La varietà dello sport e la versa­tilità dell’al­lenamento. »